Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2011

Un libro sugli emigrati italiani in Australia

Immagine
Poco tempo fa ho incontrato di nuovo un simpatico gruppo di studenti australiani, appassionati della lingua italiana: sono Gail, Sandra, John, Roger e Jane di Melbourne. Ho ricevuto da loro in regalo un bellissimo libro, per il quale li ringrazio di cuore. Il volume è una testimonianza storica e fotografica dell'emigrazione italiana in Australia, e si intitola, appunto, "Per l'Australia - The Story of Italian Migration", scritto da Julia Church. L'ho subito sfogliato avidamente e ho notato la sua completezza, la ricchezza di immagini di ogni momento della vita dei migranti italiani : la partenza, la speranza, la nostalgia, i mestieri più vari, il ricongiungimento con i familiari, la musica, la danza, la cucina, l'allegria........
Not long ago I met again a nice group of Australian students, all enthusiasts of our language: Gail, Jane, Sandra, John and Roger from Melbourne. On the last day before going back home they gave me as a present a marvellous…

Luminara 2011 - una bellissima emozione

Immagine
Ecco, ieri abbiamo avuto la prima vera pioggia autunnale - e con la temperatura di oggi penso che si possa dire che l'estate 2011 stia davvero finendo...sono comunque soddisfatta però, perché quest'anno non si è avverata la tradizione (quasi fissa) che vede le prime piogge manifestarsi la sera del 13 settembre, quando a Lucca si festeggia la Santa Croce con l'inevitabile conseguenza che la festa (appuntamento irrinunciabile per i lucchesi doc, anche se il tempo è bruttino) si trasforma in un fuggi-fuggi generale...quest'anno per fortuna no, il 13 settembre era una serata estiva a tutti gli effetti, con cielo stellato e luna quasi piena, e la Luminara, insieme ai successivi fuochi artificiali, ci hanno regalato delle emozioni impareggiabili. Ecco alcune foto della serata: Yesterday we had the first autumn rain, and with today's temperature I think the summer of 2011 is ending........I am quite satisfied though, as this year the almost stable tradition of the first ra…

Settembre, il mese del ripensamento

Immagine
Lo scorso anno, esattamente il 15 di ottobre, ho iniziato a pubblicare le strofe della canzone dei 12 mesi di Francesco Guccini, una ogni mese. Ora siamo arrivati all'ultima, dedicata a settembre, che è propositiva di nuovi progetti e possibilità, seguita dalla strofa usata come ritornello, che riassume la visione poetica del cantante sul tempo che passaPoi il video completo della canzone eseguita dal vivo: è una registrazione di anni fa, ma molto buona. A seguito ho messo anche il testo completo in italiano.Settembre è il mese del ripensamento sugli anni e sull'età, dopo l'estate porta il dono usato della perplessità...Ti siedi e pensi e ricominci il gioco della tua identità, come scintille brucian nel tuo fuoco le possibilità.....O giorni, o mesi che andate sempre via, sempre simile a voi è questa vita mia. Diverso tutti gli anni, e tutti gli anni uguale, la mano di tarocchi che non sai mai giocare, che non sai mai giocare... Last year, precisely on October 15, I start…