Parlo Italiano...

...E LO SCRIVO, LO LEGGO, LO SMONTO....E LO RIMONTO!

lunedì 2 luglio 2012

Tre chiese romaniche affascinanti e poco conosciute ---- Three fascinating and little known Romanesque churches

La Lucchesia è costellata di chiese romaniche, alcune molto antiche e semplici, risalenti a prima dell'anno mille, altre molto più ricche che si trovano in città, fra le quali le più famose sono la chiesa di San Michele, la cattedrale di San Martino e la basilica di San Frediano.

The Lucchese territory is dotted with Romanesque churches, some very simple and ancient, dating back before the year one thousand, others much richer in the city, among which the most famous are the church of San Michele, the cathedral of San Martino and the basilica of San Frediano.

San Michele

San Martino

San Frediano

Le moltissime chiese minori, pievi di campagna, ancora ben conservate, ispirano un fascino particolare e spiccano nel paesaggio verdeggiante con la loro sobria bellezza. Il nome pieve deriva dal latino plebs = plebe, popolo, e il loro prete si chiamava appunto Pievano.
Tra le mie preferite, per la bellezza e la pace che si può ritrovare visitandole, c'è la Pieve di San Giorgio di Brancoli, in una zona montagnosa detta la "Brancoleria", a nord di Lucca in direzione Garfagnana, poco oltre il paese di Ponte a Moriano.......

The many smaller country churches, well preserved, inspire a special charm and stand out in the green landscape with their simple beauty. Their name "pieve" derives from the Latin plebs = peasants, country people, and the parish priest was in fact called the Pievano.
Among my favorite "pievi", for their beauty and the peace that can be found visiting them, is the church of San Giorgio di Brancoli, in a mountainous area called the "Brancoleria", north of Lucca in the direction of Garfagnana, not far from the village of Ponte a Moriano......

Pieve di Brancoli

Una figura scolpita sul muro della Pieve di Brancoli
(a sculpted figure on the wall of Pieve di Brancoli)



.....poi, lungo la strada che porta a Barga, o meglio sotto la strada, ci si imbatte nella millenaria Pieve di Santa Maria, o Pieve di Loppia: scendendo a visitarla sembra di fare un viaggio indietro nel tempo.

.....then, along the road to Barga, or rather below the road, we can find the ancient church of Santa Maria, or Pieve di Loppia: getting off to admire it kind of brings you back in time.

Pieve di Loppia


La terza pieve che amo e che vorrei consigliare di visitare è la chiesa di San Pantaleone a Pieve a Elici, alla sommità di una collina di fronte alla costa della Versilia. Fra l'altro qui si tiene un festival di musica da camera nei mesi di luglio e di agosto.

The third church I like very much and would recommend for a visit is the church of San Pantaleone in Pieve a Elici on top of a hill overlooking the coast of Versilia. This church is also renowned for hosting a festival of chamber music in the months of July and August.

Pieve a Elici


2 commenti:

  1. Quella di Brancoli devo ancora vederla, ma quella di Loppia la conosco benissimo visto che nel vicino cimitero son sepolti i miei avi...e anche Pieve a Elici l'ho vista la settimana scorsa, è bella anche dentro! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  2. Ciao, che fate???? Come state??? Vedo che girate per chiese bellissime! Belle foto! Scrivetemi quando avete tempo e voglia! Cristina

    RispondiElimina