Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2012

Uno strano "Orologio"

Immagine
Ieri siamo stati con i nostri studenti a visitare la Certosa di Calci,  antico monastero nella pace della campagna a ridosso dei Monti Pisani.  Alla fine della visita, dando un'ultimo sguardo alla splendida facciata della Certosa, sono stato incuriosito da una specie di orologio dipinto in alto, dove però non sono riportate le ore, bensì delle abbreviazioni che, dopo un attimo di perplessità,  mi sono sembrate  nomi di venti, alcuni che conoscevo bene come il lib(eccio) o il maest(rale), altri  meno. Quindi si tratta di una rosa dei venti.
Così  ho voluto indagare un po' più a fondo e ho trovato delle definizioni per ciascuno dei venti nominati, che sono comuni nel bacino del Mediterraneo ed eccoli qua:

Yesterday, with our students we went on a visit  to the Certosa di Calci, ancient monastery in the peaceful countryside at the foot of the Monti Pisani. At the end of the tour,  giving one last glance at the splendid façade, I became curious of a sort of clock painted on high, wh…

L'INCREDIBILE STORIA DI BENEDETTO BARSOTTI

Immagine
Abbiamo conosciuto recentemente un signore francese, Patrick Moreaud, che ci ha raccontato la storia sua e della sua famiglia con un tale entusiasmo da farci decidere di scrivere un breve resoconto di questa "avventura".
Il Signor Moreaud Patrick è un discendente della famiglia Barsotti di Lucca. Ma ne è ignaro, almeno fino a quando, al momento di andare in pensione dopo 40 anni di intensa attività di architetto e designer, ritrova il certificato di nascita di sua nonna Clotilda Barsotti, nata a Tunisi nel 1875 e madre di Aurora, la mamma di Patrick. Sul certificato c'è scritto che è una signora di nazionalità italiana originaria di Lucca, in Toscana. Patrick tutto questo lo aveva quasi dimenticato, anche se spesso gli veniva da pensare che il suo saper fare, la sua creatività venivano da un'italianità nascosta in lui. Si ricorda di Tunisi, che aveva dovuto lasciare dopo l'indipendenza con la propria famiglia spogliata di tutto e totalmente rovinata. Ma il nom…