Parlo Italiano...

...E LO SCRIVO, LO LEGGO, LO SMONTO....E LO RIMONTO!

venerdì 28 ottobre 2016

L'allegria di Lucca Comics and Games


Ogni anno, tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre, Lucca si dipinge di mille colori vivaci: da tutta Italia, e anche dall'estero, arrivano gli amanti della manifestazione "Lucca Comics and Games", la più importante fiera italiana dedicata al fumetto, all'animazione, ai giochi di ruolo, ai giochi da tavolo, ai videogiochi...insomma al mondo della fantasia.
Qualcuno dice che sia anche la seconda fiera al mondo per numero di presenze: io non lo so, ma sicuramente si tratta di un evento unico e gigantesco.


Quest'anno, poi, si celebra un'edizione speciale: infatti è il 50° compleanno della festa! 
Da oggi 28 ottobre a martedì 1 novembre Lucca cambierà volto, e da città pacifica di provincia si trasformerà, per incanto, in una città piacevolmente invasa da centinaia di migliaia di appassionati, molti dei quali travestiti con i costumi più svariati e improbabili, ma sempre divertenti.







La tradizione del fumetto a Lucca iniziò nel 1966 con il Salone Internazionale dei Comics: la prima fiera era costituita da un tendone bianco a forma di pallone in Piazza Napoleone, e i visitatori erano pochi ma instancabili collezionisti di fumetti.






Con il passare del tempo, la manifestazione è diventata sempre più importante e oggi coinvolge l'intera città: durante i Comics, passeggiare tra la folla nel centro storico o sulle Mura è come entrare in un'altra dimensione, dove diventano reali e vivono di vita propria i personaggi dei fumetti e dei cartoni animati che ci hanno sempre fatto sognare, oppure hanno popolato i nostri incubi.





Se non siete mai stati a Lucca durante i Comics, vale la pena cominciare a organizzare il viaggio per il prossimo anno: è uno spettacolo magico, bizzarro e singolare, che almeno una volta, in tutta la sua variopinta confusione, merita di essere vissuto. 

Vi aspettiamo allora. A presto!!!

Nessun commento:

Posta un commento