Leggerezza


Oggi mi sono imbattuta in una frase di Sciascia che mi ha colpito in modo particolare. La frase dice, più o meno, che di questi tempi (erano i suoi tempi, ma non è cambiato molto) siamo tutti abituati a sentirci dire che bisogna approfondire, e talmente "approfondiamo" che non si vede più niente, sprofondiamo più che approfondire, e finiamo nel buio (più profondo, appunto).Sciascia continua affermando che è solo la leggerezza, l'intelligenza LEGGERA, che ci fa risalire alla superficie, alla luce.
Ecco, io vorrei sottolineare l'importanza di questa leggerezza, spesso scambiata per banalità, o che talvolta è proprio banalità, ma che di sicuro ci può aiutare a recuperare dimensioni dimenticate o smarrite, nelle quali probabilmente molti di noi, io per prima, si troverebbero più a proprio agio.

Commenti

Post popolari in questo blog

I Frati lucchesi

Lucca Classica

Torta coi becchi lucchese