Parlo Italiano...

...E LO SCRIVO, LO LEGGO, LO SMONTO....E LO RIMONTO!

lunedì 2 maggio 2011

Il mese di maggio descritto da Francesco Guccini

Ecco la strofa dedicata al mese di maggio, nella Canzone dei Dodici Mesi di Francesco Guccini:

Ben venga Maggio e il gonfalone amico, ben venga primavera
Il nuovo amore getti via l'antico nell'ombra della sera
Ben venga Maggio, ben venga la rosa, che dei poeti è il fiore
Mentre la canto con la mia chitarra, brindo a Cenne e a Folgore



Here's the strophe dedicated to the month of May, from the Song of the 12 Months by Francesco Guccini

Be welcome May and the friendly banner, be welcome spring season
Let the new love discard the old one in the evening shade
Be welcome May, be welcome rose, the flower of the poets
While I sing to it with my guitar, I toast to Cenne and to Folgore*

*Cenne and Folgore were two Tuscan burlesque poets of 1300.

Nessun commento:

Posta un commento