Parlo Italiano...

...E LO SCRIVO, LO LEGGO, LO SMONTO....E LO RIMONTO!

sabato 5 gennaio 2013

STASERA ARRIVA LA BEFANA!






Stasera 5 gennaio, come ogni anno arriva la Befana! Una donna vecchia e brutta, ma gentile, che porta dolci e giocattoli ai bambini...


This evening, January 5th, as every year, the Befana is going to arrive! An old ugly lady, yet gentle-hearted, who brings sweets and toys to all the children....












Il nome Befana è il corrispettivo popolare di Epifania (parola di origine greca che significa “apparizione, rivelazione”) che cade il 6 gennaio,l'ultimo giorno delle feste natalizie: si dice infatti, in rima, che “l'Epifania tutte le feste le porta via”


The name Befana is the popular word for Epiphany (from the ancient Greek meaning apparition, revelation), a feast falling on January 6th, the last holiday of Christmas time: a rhyme says in fact that Epiphany takes all feasts away.




Secondo la tradizione religiosa, nella notte tra il 5 e il 6 gennaio i tre Re Magi vennero dall'oriente a far visita a Gesù Bambino e ad offrirgli i loro doni : oro, incenso e mirra.


According to religious tradition, in the night between January 5 and 6, the three kings came from the East to visit Baby Jesus and bring him their gifts: gold, incense and myrrh.







Ma come è nata la tradizione della Befana, proprio in coincidenza con la venuta dei Re Magi? Una leggenda racconta che i Re Magi si fermarono a casa della vecchietta per chiederle la strada per Betlemme, e lei gliela indicò, ma, nonostante la invitassero a unirsi a loro, preferì restare in casa a fare le sue faccende. Ma poi, ripensandoci, decise di mettersi in viaggio sulla sua scopa cercando di raggiungere i Re Magi: ma non vi riusciva e allora andava da una casa all'altra e lasciava un dono ad ogni bambino, sperando che fosse Gesù.


But how was the tradition of the Befana initiated, in coincidence with the coming of the kings? A legend tells that the Magi stopped at the house of the old woman to ask for the way to Bethlehem, and she showed it to them, but on their invitation to join them, she preferred to stay at home doing her housework. But later she changed her mind and decided to go on her broom trying to reach the kings and on her roaming she knocked on every door leaving a gift to every child in the hope he was Baby Jesus.












E così da tempo immemorabile, ogni anno si rimette in viaggio e si presenta per far felici i bambini. È anche tradizionalmente un giro di questua, in cui si chiede qualcosa, che può essere un'offerta in natura o in denaro.


And so from time immemorial, every year she journeys the land to make children happy. It is also a traditional begging call, people making the Befana's train asking for food or money as an offer.






Spesso arriva accompagnata dalla musica: questo che segue è poprio un canto tipico della Lucchesia, con lo spartito musicale per chi volesse impararlo:


Often the Befana is accompanied by musicians and singers: the following song is traditional from Lucca and I am adding the music sheet for those who would like to play it

Befana (tradizionale lucchese)

Arriva pian pianino
dai monti la befana
con la sua nenia strana
stanca per il cammino

Fatela riposare
datele del buon vino
e vedrete che con pochino
la potrete contentar

The Befana arrives slowly from the mountains
with her strange singsong, tired with her long voyage
Just let her rest and give her good wine and you will make her content with little.

Nacque da padre zoppo
e certo non è bella
è vecchia ed è zitella
ma buona in verità

Aprite il borsellino
oppure la credenza
che noi certo avrem pazienza
di aspettare per un pochino

She was born of a lame father and she's no beauty
she's old and a spinster but gentle indeed
Open up your purse or else your cupboard
and we will have the patience to wait a little

Grazie miei cari amici
vi dice la befana
che la sua nenia strana
vi possa far felici

Ed ora riprendiamo
la nostra camminata
è finita la serenata
quest'altr'anno ritorneremo

Thanks my dear friends, the Befana says to you
may her singsong make you happy
and now let's go on our way
the serenade is over but next year we'll come again


1 commento: