Parlo Italiano...

...E LO SCRIVO, LO LEGGO, LO SMONTO....E LO RIMONTO!

giovedì 14 ottobre 2010

E' il tempo delle castagne, prepariamo i necci!


Necci con la ricotta

Ingredienti

farina di castagne 500 grammi
acqua quanto basta
sale un pizzico
ricotta per farcire

Come si prepara

Con la farina, l'acqua e un pizzico di sale preparare un pastella omogenea (senza grumi) di consistenza un po' più liquida di una crema. Se si hanno i "testi", cioè quelle doppie piastre circolari di ferro con il manico, si scaldano al fuoco o sul fornello. Se non li abbiamo, possiamo usare una padella antiaderente come per fare le crepes. Quando i testi sono ben caldi, ungerli con mezza patata intinta nell'olio di oliva, e versare un mestolo di pastella su uno dei due schiacciandola con l'altro. Girare i testi sul fuoco per un paio di minuti per far cuocere tutte e due le parti, e quando il neccio è pronto stenderlo, metterci un po' di ricotta, arrotolarlo e gustarlo caldo.


Ingredients
Chestnut flour 500 g
Water as is enough
salt a dash
ricotta cheese to fill



How to prepare

With flour, water, and a pinch of salt prepare a good batter with no lumps a little more watery than cream. If you have the “testi”, those round iron double plates with a handle, you heat them on the fire or on the burner. If you don't have them, all the same you can use a non-stick coated pan like you would make crepes. When the “testi” are hot, grease them with a halved potato dipped in olive oil, then pour on one half ladle of batter and press the other on it. Then turn the testi on the fire for couple minutes to cook both sides, and when the neccio is ready spread it, put some ricotta, roll it and taste it warm.

........

Nessun commento:

Posta un commento